Home » City » Troppe auto Bulgare in circolazione, il sospetto è di qualche furberia

Troppe auto Bulgare in circolazione, il sospetto è di qualche furberia

E’ singolare che negli ultimi anni non si sia assistito ad un incremento dell’immigrazione di cittadini bulgari nel nostro Paese, anzi, forse è il contrario, eppure sono aumentate a dismisura le auto con targa Bulgara sulle strade del nostro Paese. Si tratta di un fenomeno in fase di studio ma già spunta il sospetto di una furberia per ingannare lo Stato italiano e evitare le multe eventuali.

Il fatto è che è pressoché impossibile andare a notificare una multa al proprietario di un’auto residente in Bulgaria, sarebbe oltretutto decisamente antieconomico: Il sospetto è che alcune persone italiane riescano a ottenere in modo compiacente (e per interesse) l’intestazione dell’auto ad un bulgaro, evitando in questo modo il bollo e risparmiando notevolmente sull’assicurazione.

Non tutto è legale: infatti, ad esempio per l’assicurazione, occorre dimostrare che l’auto assicurata si trova fuori dal territorio di origine solo in via temporanea, pena la decadenza dell’assicurazione stessa ma questo, evidentemente, in Bulgaria non viene rispettato. E in caso di incidente? Mah!

Author: Redazione
Tags

Similar posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login

Lost your password?